La storia


L’hotel fu fondato da Lorenzo Gilberti imprenditore lungimirante ed innamorato della sua città.
La sua attività ha avuto inizio con l’apertura del “Bar Aurora” nella centralissima piazza cittadina.
Il bar diventò in poco tempo il punto di riferimento per tutti i molesi ma soprattutto per i contadini: essendo aperto fin dalle prime luci dell’alba, infatti, ristorava i lavoratori che si dirigevano nei campi.
A distanza di qualche anno Gilberti acquista un altro caffè: il “Bar Viola”, introducendo per primo a Mola la moda degli intrattenimenti musicali tenuti all’aperto nelle calde serate estive.
A cavallo tra gli anni ’60 e ’70 Gilberti decide di investire nella ristorazione e apre nei pressi del Castello Angioino il ristorante “La lampara”.
Dopo qualche anno investe su un terreno prospiciente il mare ed apre il ristorante “Il Gabbiano” prima sala ricevimenti cittadina, poi diventato anche hotel.

Maggiori Informazioni